Tenia sintomi e rimedi per il verme solitario

Vuoi Risolvere i TUOI Problemi Intestinali?

Vai al NUOVO Protocollo

Tenia sintomi e rimedi naturali per il nostro intestino

Quando parliamo di parassitosi,  siamo di fronte ad una patologia causata da parassiti intestinali o da una loro larva. La malattia si diffonde attraverso l’infezione, molte volte senza che ce ne accorgiamo, ma provoca nell’organismo una disfunzione.

Oltre ad essere ospiti indesiderati del nostro intestino, ( 9 persone su 10 hanno un intestino con parassiti intestinali in eccesso = servirebbe una pulizia completa!), a volte possono causare malattie con manifestazioni importanti.

Molto conosciuti in questo caso sono la Tenia o Verme solitario e gli Ossiuri.

Nel nostro organismo possono insediarsi più di 130 tipi diversi di parassiti, dai microscopici protozoi, monocellulari, alla tenia che, invece, può essere lunga vari metri. L’idea di poter ospitare nel nostro corpo dei parassiti provoca grande ribrezzo nella maggior parte delle persone, che preferiscono rimuovere il pensiero di questa eventualità o credono che osservando le normali norme igieniche in uso presso i paesi industrializzati sia impossibile cadere vittime di una parassitosi.

Questa convinzione, tuttavia, è pericolosa perché porta a non individuare i fattori di rischio, a sottovalutare i sintomi che potrebbero identificare una infezione parassitaria e soprattutto al non voler accettare il fatto che siamo perennemente infestati da parassiti intestinali anche senza avere sintomi evidenti!

Secondo gli esperti, molti problemi cronici di salute, dipendono da una mancata diagnosi di parassitosi

Ma vediamo nel dettaglio le due infezione da parassiti più comuni e facilmente riconoscibili: TENIA o Verme solitario: essa appartiene alla famiglia dei Platelminti o vermi piatti.

La Tenia può vivere nel nostro intestino e può raggiungere fino a 8 metri di lunghezza. Non ha apparato digerente in quanto assorbe direttamente il nutrimento dal suo ospitante. Arriva nell’uomo attraverso un mezzo ospite ( cibo ) .

Esistono diversi tipi di Tenia :

  • Taenia Solium: utilizza come ospite intermedio il suino o il cinghiale ed arriva alla lunghezza di 3-5 metri.
  • Taenia Saginata: si prende attraverso la carne di bovino
  • Tenia del pesce: si prende proprio attraverso il pesce; luccio e trota sono gli ospiti intermedi. Questo tipo di tenia è particolare per la sua lunghezza, può arrivare infatti fino a 30 metri.

L’infezione da Tenia o Verme solitario è conosciuta in tutto il mondo, ogni anno ci sono 50 milioni di casi riconosciuti!

La Tenia è particolarmente longeva e se non si interviene farmacologicamente o chirurgicamente può vivere fino a 25 anni. Inizialmente l’infezione è asintomatica, poi il soggetto, nonostante le quantità di cibo ingerito, si sente sempre debole, affaticato ed in deficit vitaminico.

Tenia o ossiuri nei bambini: come avviene l’infezione?

OSSIURI: questi sono i parassiti più comuni, soprattutto negli ambienti frequentati dai bambini.

E’ infatti conosciuto come “verme dei bambini“, è un parassita bianco e sottile, di piccole dimensioni ( 0,5 mm per la femmina e 0,15 per il maschio). Nonostante le piccole dimensioni, gli ossiuri adulti si possono notare anche ad occhio nudo, sottoforma di piccoli filamenti bianchi che si muovono nelle feci o nella zona perianale durante le prime ore del mattino.

Ancora non sei riuscito a risolvere i tuoi PROBLEMI INTESTINALI?

Ecco come puoi facilmente riportare il tuo intestino in ottime condizioni, agendo sui
3 PUNTI CHIAVE che nessuno prende in seria considerazione!

Scopri di più

L’infezione da tenia viene contratta per ingestione delle uova, quindi attraverso il cibo o oggetti e mani sporche. Dopo l’ingestione le larve si schiudono nell’intestino tenue per poi propagarsi.

Abbiamo trattato le infezioni da parassiti più comuni e più facilmente riconoscibili in quanto portano sintomi evidenti, ma non dimentichiamoci che il nostro intestino è il luogo perfetto per la loro vita e che essi vivono dentro di noi..silenziosamente.

Vuoi condividere l'articolo?

2017-06-14T14:48:55+00:00

L'autore dell'articolo:

avatar
Sono Laureata in Scienze della Comunicazione, Triennale presso L’Università degli Studi di Genova, con una tesi di ricerca sulla “Cimatica: la comunicazione della Natura” Diplomata presso la Scuola Superiore di Naturopatia di Genova, Affiliata con l’Università Europea Jean Monnet: CORSO DI NATUROPATIA. Affiliata al Metodo MC, per la cura dell’intestino: un pilastro primario ed essenziale per la cura del nostro corpo. Sto seguendo un corso di specialistica in Cymatherapy, unico e primo al Mondo, per terapie vibrazionali con la cimatica ( http://www.cyma-therapyclinic.co.uk/ ) Durante il mio percorso, ho capito che solo attraverso una profonda conoscenza dei nostri meccanismi sia fisici, sia mentali ed energetici, possiamo aspirare ad una guarigione completa e duratura!

Lascia un Commento